Instagram facebook - -

Per ricevere le NEWS

Teatroterapia


teatroterapiaCon la Teatroterapia, l'Associazione G(h)ita ha avviato un percorso dove vengono raggruppati materie artistiche, appartenenti all’arte terapia con uno sguardo particolare al teatro e alla danza consapevole (N.E.C.). Un modo per:

  • ri-trovare NOI
  • ri-vivere EMOZIONI
  • ri-scoprire CREATIVITA'

La "Teatroterapia" appartiene al mondo delle artiterapie e si integra tra le pratiche artistico-teatrali e i vari orientamenti arteterapeutici. Volge verso uno processo artistico, dove la persona, assieme al gruppo, dopo un riscaldamento psico-fisico, giunge alla rappresentazione, grazie a un processo artistico, che consente l'ascolto interiore di se stessi. La Teatroterapia permette di far vivere in uno spazio protetto e nell'extraquotidiano eventi che appartengono al quotidiano. Per mezzo del teatro e del gruppo, avviene un'attivazione tra il nostro mondo interiore e quello esterno.
Il desdierio di scoprire cosa c'è dietro la maschera, che quotidianamente indossiamo, porta a una riviviscenza che apre nuovi modi di essere, che durante il corso degli anni abbiamo forzatamente inibito. Ragione, educazione, regole, a cui abbiamo assegnato un significato personale, che hanno falsificato il nostro modo di essere. La Teatroterapia aiutia a liberare la vera identità presente in noi.

Grazie alla Teatroterapia molte verità nascoste prendono forma, vengono rappresentate in maniera giocosa e drammatica, a seconda del personaggio assunto, raccontando fatti, destini, sorti, che quasi mai, nella vita quotidiana, vuoi per paura, vuoi per difficoltà, vengono espressi, liberando le proprie emozioni. .

L'operatore in Teatrterapia deve avere valenze artistiche, psicologiche e pedagogiche, per permettere al gruppo di lavorare attraverso il pre-espressivo teale da trovare i canali necessari che consentono poi di esprimerli in forma espressiva per ùpoi esaminare attraverso il verbale, ciò che si è vissuto.

Dal 1999 siamo presenti nel territorionazionale con laboratori, stages, corsi di formazione con una sede a Colico (Lecco) e una a Bari. L’impegno è quello di far conoscere e promuovere questa attività a tutti coloro che hanno desiderio di scoprire una parte di se stessi attraverso il teatro .

Per informazioni su laboratori, corsi, o incontri di teatroterapia nel Veneto, in particolare nelle province di Belluno, Treviso e Vicenza, rivolgersi a Mauro Fantinel scrivendo all’indirizzo mail:

 

La Federazione Italiana di Teatrotrapia


La teatroterapia, secondo le normative della F.I.T. (Federazione Italiana Teatroterapia), può essere condotta da terapeuti, da operatori in ambito psicosociale o da educatori che abbiano svolto un percorso formativo e che comunque contribuiscano a far crescere la Federazione con proposte e attività.

Nel 2002, in qualità si soci formatori, in collaborazione alla Federazione Italiana di Teatroterapia , abbiamo organizzato il terzo convegno di teatroterapia presso la ex Università IULM di Feltre, dove sono intervenuti numerosi docenti, a carattere nazionale. Vedi pagina convegno

3° Convegno Teatroterapia a Feltre